Notizie

Differenza tra la pesa a ponte per veicoli stradali e pesa a ponte per veicoli ferroviari

By 17 Gennaio 2020 No Comments

 

  • Pesa a ponte per veicoli ferroviari

Si trovano presso stazioni dedicate al traffico merci, la stadera viene utilizzata per la pesatura dei veicoli vuoti o carichi.

La struttura del dispositivo può essere di vario tipo: una tipologia usata anche nelle ferrovie italiane prevede l’uso di una coppia di rotaie mobili a gola, disposte all’interno delle rotaie ordinarie, in grado di spostarsi verso l’interno quando non è in uso la pesatura e verso l’esterno, quando è necessario eseguire la pesatura, appoggiandosi al lato interno del fungo delle rotaie. In tale posizione il bordino delle ruote del carro che vi passa sopra poggiando sulla gola delle rotaie, ne viene sollevato rispetto al piano di rotolamento. Un sistema di leveraggi a bilanciere tarati appositamente trasmette il valore rilevato ai dispositivi di lettura del peso.

I sistemi di pesatura più moderni hanno rilevatori piezometrici al posto del complesso di leveraggi e inviano i segnali elettrici ai dispositivi di misurazione e registrazione del peso rilevato.

 

  • Pesa a ponte per veicoli stradali

Le pese a ponte sono utilizzate in tutti gli ambiti del trasporto stradale, o a questo connesso, ove sia necessaria la determinazione del peso del veicolo o del carico trasportato.

Possono essere di tipo interrato, in fondazioni predisposte, o sopraelevato al quale si accede mediante brevi rampe. Sono utilizzate in tutti gli ambiti industriali: per pesatura di autovetture, furgoni, autocarri con o senza rimorchio, veicoli industriali semoventi, container e merci di ogni genere.

Il peso viene rilevato, nelle costruzioni più antiche mediante sistemi di leveraggio a bilancia; in quelle più recenti mediante dispositivi piezometrici ed elettronici.